Isvroma-italiano

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Martedì 24 maggio 2016 - ore 18

Presentazione del volume

Tra terra e cielo. Cupole e obelischi nella cultura mediterranea di Barbro Santillo Frizell.

Intervengono: Maria Teresa Acquaviva, Associazione culturale Passaturi.it; Valentino Nizzo, Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Direzione generale musei; Andreas Steiner, tidskrift ARCHEO.

R.S.V.P. entro il 23 maggio, ore 12. Tel. 06 320 19 66, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


Il volume, riccamente illustrato, apre una prospettiva nuova sugli edifici e sui monumenti dell’area mediterranea. Alla ricerca di risposte su come siano state realizzate alcune delle imprese tecnologicamente più avanzate dell’antichità, come la costruzione delle thòloi micenee o il trasporto degli obelischi egizi, Barbro Santillo Frizell pone al centro l’uomo, la sua presenza e il suo impegno, evidenziando l’importante funzione svolta dal costruire per l’individuo e la società.

I primi due capitoli prendono in esame le motivazioni che spinsero le élite della società a realizzare monumenti tecnicamente impegnativi, e di come esse riuscissero a motivare gli uomini a trasportare pesi enormi senza una ricompensa immediata. Vengono presi in esame esempi dall’antico Egitto, dalla cultura micenea in Grecia, dalla Roma antica e rinascimentale e infine dall’epoca fascista. Il trasporto della Macchina di Santa Rosa a Viterbo fornisce spunti interessanti di confronto.

La terza parte del libro si concentra sui trulli, una tradizione edilizia ancora viva, simbolo della regione Puglia e patrimonio mondiale UNESCO. Questi edifici così peculiari, che sembrano appartenere a un mondo di fantasia, sono il frutto del lavoro di contadini che hanno saputo creare, con risorse minime, un tipo di abitazione molto funzionale. A testimonianza di questa tradizione, l’autrice ha raccolto le testimonianze di una famiglia che vanta cinque generazioni di mastri costruttori.

Nuove pubblicazioni

L’Etruria di Alessandro Morani. Riproduzioni di pitture etrusche dalle collezioni dell’Istituto Svedese di Studi Classici a Roma
a cura di Astrid Capoferro e Stefania Renzetti 
Polistampa, 2017
Acquistabile in libreria o su www.polistampa.com

Comunicato stampa

 

Altre pubblicazioni

 

URBiS è online!

www.urbis-libnet.org

Valle Giulia Dialogues

The Valle Giulia Dialogues
find us on facebook

You are here: Eventi Precedenti Martedì 24 maggio 2016 - ore 18